How to: LPAO (interpretazione personale)
#1
Non è niente di che, è una guida fatta anche male.
Spiego LPAO, in particolare come lo uso io con tutti i trucchetti (quasi tutti banali).
Con questo metodo per gli spigoli e frasi per gli angoli ero sui 13 secondi di media, singoli sub 10.

https://docs.google.com/document/d/1EFGJ...PMDlU/edit#


.pdf   how_to_LPAO.pdf (Size: 163.6 KB / Downloads: 234)
#2
Bellissima presentazione, molto interessante!! Big Grin
Grazie Colo!
#3
(18-03-2015, 01:08 AM)Colo Wrote: Non è niente di che, è una guida fatta anche male.
Spiego LPAO, in particolare come lo uso io con tutti i trucchetti (quasi tutti banali).
Con questo metodo per gli spigoli e frasi per gli angoli ero sui 13 secondi di media, singoli sub 10.

https://docs.google.com/document/d/1EFGJ...PMDlU/edit#

Molto interessante vedere come tu usi la tecnica LPAO arrivando a fare memo sub 15 (e anche sub 10 a quanto pare). All'inizio la usavo anchio ma la cosa che mi creava problemi era l'assenza di un legame di qualche tipo tra una scenetta e l'altra, per cui mi capitava per esempio di dimenticarne una su tre a volte. Poi mi sono convertito al letter pairing e con quello mi trovo meglio soprattutto cercando di creare, più che una storiella, una frase con le sei parole di media degli spigoli.

Può darsi che se avessi continuato con LPAO magari avrei superato uel problema boh Smile)

Ho trovato molto interessante leggere come pensi quando memorizzi Smile
#4
(18-03-2015, 08:44 PM)Alesper Wrote:
(18-03-2015, 01:08 AM)Colo Wrote: Non è niente di che, è una guida fatta anche male.
Spiego LPAO, in particolare come lo uso io con tutti i trucchetti (quasi tutti banali).
Con questo metodo per gli spigoli e frasi per gli angoli ero sui 13 secondi di media, singoli sub 10.

https://docs.google.com/document/d/1EFGJ...PMDlU/edit#

Molto interessante vedere come tu usi la tecnica LPAO arrivando a fare memo sub 15 (e anche sub 10 a quanto pare). All'inizio la usavo anchio ma la cosa che mi creava problemi era l'assenza di un legame di qualche tipo tra una scenetta e l'altra, per cui mi capitava per esempio di dimenticarne una su tre a volte. Poi mi sono convertito al letter pairing e con quello mi trovo meglio soprattutto cercando di creare, più che una storiella, una frase con le sei parole di media degli spigoli.

Può darsi che se avessi continuato con LPAO magari avrei superato uel problema boh Smile)

Ho trovato molto interessante leggere come pensi quando memorizzi Smile
Sono gli stessi problemi che ho io al momento, quando pensavo come spiegato nella guida con think-ahead e ripasso durante gli angoli non li avevo, ma con i commutatori faccio molta più fatica a farlo.
Ovviamente con tanto allenamento si risolvono questi problemi ma, probabilmente, LP è superiore.


Forum Jump:


Users browsing this thread: