INIZIARE A FARE BLINDFOLDED
#1
Mi scuso in anticipo se è errata la discussione, e ho visto che avete messo i tutorial, ma del blindfolded, non ne so nulla, e non saprei da che metodo cominciare, quindi chiederei a voi più esperti, per un principiante come me come posso cominciare a imparare il bld, perché mi sta sembrando interessante e anche meglio delle altre categorie a vedere i video... Scusate se non va bene...
#2
Nella maggior parte delle guide per principianti spiegano tutto prima di cominciare, quindi non preoccuparti! O almeno, è quello che ho fatto io nella mia. Come metodo va benissimo l'Old Pochmann (quello che spiego nella guida è una variante che permette di usare un solo algoritmo anziché 3), ma per i principianti va bene anche 2-OP o 3-OP (anche se non saprei dove trovare una guida in italiano per questi).
Se il blind ti prende, poi fai fatica a smettere! A parte gli scherzi, io ho risolto il cubo da bendato per la prima volta due anni fa, dopo 2 settimane di tentativi falliti. Poi ho accantonato il BLD e l'ho ripreso dopo un paio di mesi, e da allora ho continuato ad allenarmi.
#3
secondo me il metodo migliore per cominciare è L'Old Pochmann, è semplice come metodo e ti aiuta a ragionare per quanto riguarda le set-up, inoltre non ha problemi con lo strato "M" che il metodo M2 ha (anche se M2 è più veloce)
#4
Ok, grazie provvederò. Aspetto risposte da tanti...
#5
Uno dei metodi più semplici in assoluto è il 3OP...ne è stata fatta una guida da Youtubbest...prova a scrivere su YouTube "Come risolvere un cubo di Rubik da bendato metodo 3OP Youtubbest" e ti compare sicuramente... Wink
E' inoltre fatta molto bene Smile
#6
Ok. Credo che imparerò l'Old Pochmann.
#7
C'è qualche volontario che può fare una classifica dei metodi dal più veloce (e più difficile presumo) al più lento (e più facile) e le differenze sostanziali tra i metodi? Tipo Tra gli Old Pochman (ce ne sono 3?), M2, turbo qual'è la differenza nella risoluzione?

Ho già visto questo http://speedcubing.it/forum/showthread.php?tid=163ma non c'è scritto sinteticamente. Lo so che è una vecchia discussione, mascrivo qui per non aprirne un'altra uguale.
Grazie!
#8
Dal più facile/lento a più difficile/veloce secondo me:

1. 2OP (2-cycle orient-permute)
Il funzionamento è identico per angoli e per spigoli: prima si orientano tutti i pezzi e poi si permutano usando dei 2-cycle (J-perm, T-perm, Y-perm...). Rispetto all'Old Pochmann, sia la memorizzazione che l'esecuzione vengono divise in due step, il che rende la solve più lenta ma più semplice (specialmente nelle mosse di setup, che spesso spaventano chi è alle prime armi con l'Old Pochmann)

2. 3OP e Old Pochmann
Sono due metodi diversi, ma a mio parere di uguale difficoltà.
3OP funziona come 2OP (la fase di memorizzazione è identica), ma si usano U-perm (spigoli) e A-perm (angoli) per fare dei 3-cycle, così da risolvere 2 pezzi alla volta anziché uno solo. Ovviamente è più difficile di 2OP, ma permette di fare tempi migliori.
Old Pochmann invece non orienta i pezzi prima, il che rende più difficili le mosse di setup. Si usano dei 2-cycle (T-perm e Y-perm, oppure anche J-perm, come nella variante di cui ho scritto una guida).

3. TuRBo e M2
Il TuRBo sta all'Old Pochmann come il 3OP sta al 2OP: si fanno dei 3-cycle al posto di 2-cycle, ma la memorizzazione identica. È molto usato per gli spigoli (basta imparare 4 algoritmi + simmetrici) e meno per gli angoli, a causa della difficoltà delle mosse di setup.
M2 (per gli spigoli; l'equivalente per gli angoli si chiama R2 ma è praticamente inutilizzato) invece sfrutta la mossa M2 (ma dai?) per sistemare un pezzo alla volta, ma eseguento solo 3 (o 4?) mosse di setup al massimo + M2 e antisetup. È molto veloce (Colo ne è la prova vivente) ma è forse più difficile passare a metodi avanzati che non usando il TuRBo.

4. Commutatori / Freestyle / Free-Cycle / BH
Praticamente si tratta dellos tesso metodo: si utilizzano i commutatori (angoli e spigoli) per fare cicli di 3 pezzi, senza utilizzare nessuna mossa di setup (come avviene invece nel TuRBo) e senza pre-orientare i pezzi (come avviene nel 3OP). Non richiede la memorizzazione di algoritmi, dato che i commutatori sono intuitivi. Anche se intuitivi non vuol dire facili da imparare.

Personalmente io ho fatto
Old Pochmann -> Turbo -> Commutatori
dove ogni freccia indica un passaggio mooolto graduale (infatti ognuno di qesti metodi può essere "fuso" con gli altri, ed è un gran vantaggio nel passare da un metodo semplice ad uno più avanzato: si integrano passo passo nuove cose, senza che ci sia un "trauma" da cambio di metodo).
#9
mamma mia O.o il blind è piuttosto complicato rispetto ai due algo del fridrich che so io xD
#10
Non è così impossibile il blind Wink Sembra molto più difficile di quanto lo è veramente..


Forum Jump:


Users browsing this thread: