Tutorial memorizzazione per BLD
#11
Bella Kevin, non ti smentisci mai Smile

Mi permetto di rispondere alla domanda di Luca:

(30-06-2013, 08:41 AM)LuMaSck Wrote: Premesso che la mia guida risolve prima gli spigoli e poi gli angoli, la cosa che non capisco è:
Visto che le perm non scambiano solo gli spigoli ma anche gli angoli... quando passeremo dalla risoluzione degli spigoli a quella degli angoli non ce li troveremo tutti sballati rispetto a come li abbiamo memorizzati (gli angoli)?

Assolutamente NO se rispetti alcune semplici regole.

1) E' indifferente se cominci dagli spigoli o dagli angoli.

2) Hai parlato delle perm. Prendiamo ad esempio la J2: scambia due angoli (UFR e UBR) e due spigoli (UR e UF).
Se a cubo risolto esegui la J2 perm una sola volta, avrai di conseguenza la situazione che ti ho appena descritto. Se la ripeti una seconda volta, il cubo ti tornerà risolto.

Ciò implica, in senso più generale, che se esegui la J2 un numero pari di volte (2, 4, 10... fino a n pari) la configurazione del cubo - risolto o già mischiato che sia - resterà invariata. Se invece la esegui un numero dispari di volte (1, 3, 7... fino a n dispari), ti ritroverai con i due angoli e i due spigoli scambiati...

3) E' per questo che si esegue eventualmente la parità in mezzo alle due sequenze. Tu hai detto che parti dagli spigoli, mettiamo per esempio che sono 11 passaggi... E' un numero dispari: vuol dire che alla fine della sequenza spigoli ti ritroverai in U con i due angoli e i due spigoli scambiati (stiamo facendo sempre l'esempio sulla J2).

Come fai allora per rimetterli a posto, riordinando così la sequenza angoli così come l'avevi memorizzata?

Rifai apposta una J2 "a vuoto", così gli scambi ritornano pari (11+1 = 12), in questo modo rispristini in U la configurazione iniziale... e solo ora puoi risolvere anche gli angoli.

A rigor di logica: se invece gli scambi fossero stati già pari, non avresti dovuto assolutamente fare la parità.

P.S. Mi sono dimenticato i "credits" nel mio post precedente.
E' stato Colo che mi ha fatto capire - a suo tempo - come si osserva il cubo e come si devono formare le sequenze, mentre Gianluca (commodore128) mi ha spiegato LPAO.

Buona domenica...
#12
Ahhh ecco!! Grazie mille Francesco, ora capisco... Prima la parità l'avevo sottovalutata, cioè non la consideravo nemmeno ora capisco a cosa serve Big Grin grazie mille ora mi è tutto MOOLTO più chiaro, grazie ancora e buona domenica anche a te Smile
Grazie anche a Kevin che rimane sempre il migliore (Colo non mi picchiare Tongue)
#13
anche io uso la guida di youtubbest e non ho ancora capito come orientare gli angoli
#14
Perché quando cominciate col bld vi fissate quasi tutti col 3OP? Smile
Scherzo.....

Ciao Nicolas. Luca sono contento che hai capito... Adesso attendiamo il riscontro di Raiki Smile
#15
Inanzitutto,grazie a tutti,siete stati molto esaustivi.
Il problema è che io ho non memorizzo gli spigoli con lettere ma con i numeri e così facendo non posso applicare nessuno di questi metodi.. Sad incomincio a memorizzare gli spigoli e gli angoli con le lettere? Smile
#16
Ragazzi,con gli spigoli ho capito come fare e non ho nessun tipo di difficoltà,il problema sono gli angoli che sono difficili da ricordare soprattutto per ricordarsi se devono andare in senso orario o antiorario..comunque io come ho già detto uso i numeri,non le lettere.Dovrei usare quelle? Big Grin perchè io ora come ora non posso applicare nessuno di questi metodi..
#17
usa le lettere, è meglio, chiaramente una serie di lettere per gli angoli e una per gli spigoli.
P.S : poni attenzione quando trovi angoli da flippare, io li ricordo separatamente con un metodo semplicissimo, gli spigoli invece sono facilissimi.
#18
Il mio consiglio è di partire dall'Old Pochmann... è quello ideale per cominciare. Con la pratica arrivi comunque a fare anche tempi buoni. Poi, quando diventerai più sicuro, volendo puoi anche passare ad altri metodi...
Sinceramente, voler cominciare col 3OP, che include la memorizzazione di numeri (e non lettere) e il saper riconoscere ad es. un orientamento orario o antiorario di un angolo... Lo trovo molto scomodo...
Ma c'è anche chi ha cominciato col 3OP e poi è riuscito anche a fare le prime solve correttamente... E' una cosa molto soggettiva.
#19
Il problema è che la guida di Chiara sull'Old Pochman non è (almeno per me) chiara..(scusate il gioco di parole Tongue) si parla di buffer e altre cose,quando però non spiega nemmeno cosa sia esso e non riesco a capire la logica dietro tutto ciò,cosa che con il 3OP capisco.
Inoltre,già fa capire tutto come in quella su youtubbest è di 3 ore tutta l'intera guida e mentre quella di Chiara è di 15 minuti circa, e già (secondo me) questo dice tutto..
#20
Inoltre,ora sto incominciando ad usare gli OLL per orientare gli angoli in modo tale che non abbia bisogno di ricordarmi gli orientamenti e questo mi sta decisamente rendendo più facile l'impresa :p


Forum Jump:


Users browsing this thread: