Video Recensione QJ Speed Timer V3
#1
#2
Grazie mille zamu! Smile
#3
La sensibilità dei sensori per le mani è MOOOLTO peggiore dello StackMat, bisogna quasi schiacciare le parti. Poi è pieno di difetti, quali lo spegnimento del cronometro, ma non sempre per le batterie e poi le batterie durano niente in confronto allo stackmat.
Poi, non riesco a farlo andare con l'uscita per il pc, invece lo stackmat va una meraviglia.
#4
(01-10-2013, 02:23 PM)Evologic Wrote: La sensibilità dei sensori per le mani è MOOOLTO peggiore dello StackMat, bisogna quasi schiacciare le parti.

Ti assicuro che basta poggiare le mani, tu possiedi la v3?

(01-10-2013, 02:23 PM)Evologic Wrote: Poi è pieno di difetti, quali lo spegnimento del cronometro, ma non sempre per le batterie e poi le batterie durano niente in confronto allo stackmat.

Le batterie sono le stesse da gennaio, ancora non si sono scaricate...
Comunque, se hai un'esperienza con questo speed timer (QJ V3) e conosci altri difetti che mi sono sfuggiti elencali pure, perchè personalmente non ne trovo.
Cosa intendi con lo spegnimento del cronometro?

(01-10-2013, 02:23 PM)Evologic Wrote: Poi, non riesco a farlo andare con l'uscita per il pc, invece lo stackmat va una meraviglia.

Viene utilizzato da un sacco di gente senza problemi Wink
Io se è per quello non riesco a fare medie sub10 con lo zhanchi, ma non è colpa dello zhanchi! Tongue


P.S.
Anche se si parla di versioni vecchie, sia dello stackmat che del qj, presumo siano entrambi v1.


P.P.S. il circuito per avviare e stoppare il tempo è veramente qualcosa di estremamente banale... non è un touchscreen. Non sono possibili salti di qualità di chissà quale tipo.
E' evidente che lo stackmat sia leggermente superiore e più serio, ma non parliamo di un salto gigantesco e comunque, specie per chi vuole giocarci a casa sono 10 euro spesi BENISSIMO.
#5
(01-10-2013, 02:51 PM)zamu Wrote:
(01-10-2013, 02:23 PM)Evologic Wrote: La sensibilità dei sensori per le mani è MOOOLTO peggiore dello StackMat, bisogna quasi schiacciare le parti.

Ti assicuro che basta poggiare le mani, tu possiedi la v3?
La sensibilità dello stackmat è altissima, rileva anche senza mani appoggiate; a distanza di qualche centimetro iniziano già a rilevare (in debug mode)

C'è la debug mode?

Quote:
(01-10-2013, 02:23 PM)Evologic Wrote: Poi, non riesco a farlo andare con l'uscita per il pc, invece lo stackmat va una meraviglia.

Viene utilizzato da un sacco di gente senza problemi Wink
Io se è per quello non riesco a fare medie sub10 con lo zhanchi, ma non è colpa dello zhanchi! Tongue
LOL
#6
La sensibilità, ripeto, è 1000 volte più scrausa, e poi molte volte capita si spenga il cronometro.. e poi trovo scomodo usare quelle batterie..


P.S. Possiedo StackMat v2 e QJ Timer v3.
#7
Zamu, come ti funziona con Prisma?
#8
Inoltre il tempo di avvio è minore di quello dello stackmat e questo porta ad abiutarsi male perchè poi alle gare si fa DNF essendo abituati col QJ, la prova è Crucco98 che ha fatto un DNF nel 3x3, 2 DNF nel 2x2.
#9
Rispondo a tutti:
Non uso prisma, quindi non so dirvi... ma nei forum stranieri leggo che lo usano!

Non ha la modalità debug, o almeno non che io sappia... ho cercato un po' in giro ma nessuno ne parla. Ho provato le sequenze stackmat (power, 4 volte reset ecc) ma nulla.

E per concludere: Non ci piove che lo stackmat sia superiore (non ho mai detto il contrario!), ma costa anche un botto di soldi e potrebbe non interessare a tutti. A me per primo! Io con il mio QJ V3 misuro serenamente i miei tempi e mi diverto. Su questo display ho visto le mie medie a partire dal minuto abbondante fino ai 27-28 secondi attuali.
E fidati, il problema non sono i 30 euro in se. Proprio non ho motivi, ora come ora per acquistare uno stackmat, piuttosto mi prendo qualche altro puzzle.
Magari un giorno, se decidessi di preparare seriamente delle gare mi prenderò tutto l'arsenale con il mega display, perchè no. Per ora mi trovo bene a giochicchiare con questo aggeggio da 10 euro e mi sento di consigliarlo vivamente a chi vuole un prodotto più che sufficiente, per farci l'essenziale (misurare dei cacchio di tempi) con una spesa veramente bassa.
#10
(01-10-2013, 11:15 PM)zamu Wrote: Rispondo a tutti:
Non uso prisma, quindi non so dirvi... ma nei forum stranieri leggo che lo usano!

Non ha la modalità debug, o almeno non che io sappia... ho cercato un po' in giro ma nessuno ne parla. Ho provato le sequenze stackmat (power, 4 volte reset ecc) ma nulla.

E per concludere: Non ci piove che lo stackmat sia superiore (non ho mai detto il contrario!), ma costa anche un botto di soldi e potrebbe non interessare a tutti. A me per primo! Io con il mio QJ V3 misuro serenamente i miei tempi e mi diverto. Su questo display ho visto le mie medie a partire dal minuto abbondante fino ai 27-28 secondi attuali.
E fidati, il problema non sono i 30 euro in se. Proprio non ho motivi, ora come ora per acquistare uno stackmat, piuttosto mi prendo qualche altro puzzle.
Magari un giorno, se decidessi di preparare seriamente delle gare mi prenderò tutto l'arsenale con il mega display, perchè no. Per ora mi trovo bene a giochicchiare con questo aggeggio da 10 euro e mi sento di consigliarlo vivamente a chi vuole un prodotto più che sufficiente, per farci l'essenziale (misurare dei cacchio di tempi) con una spesa veramente bassa.


quoto in pieno


Forum Jump:


Users browsing this thread: